Lutto per gli studi di Latino. La scomparsa di Alfonso Traina

Nelle prime ore del 18 settembre 2019 è scomparso Alfonso Traina, latinista insigne ed emerito dell’Università di Bologna. Traina è stato per decenni figura di assoluto riferimento – in Italia e fuori – per gli studi di lingua e di stile latino. I suoi lavori magistrali hanno profondamente inciso sulla comprensione novecentesca di giganti della letteratura latina, dagli arcaici a Catullo, a Virgilio e Orazio, a Seneca e oltre. Intere generazioni di studiosi e di studenti hanno appreso dalle sue opere e dalle sue iniziative culturali l’esempio e il metodo di uno studio dell’antico rigoroso e sempre in dialogo col contemporaneo. La Cusl si associa agli amici e alla schiera dei suoi allievi ed estimatori nel rimpianto e nella gratitudine per un lascito che non morrà.

Mario De Nonno, Presidente della CUSL

  1 comment for “Lutto per gli studi di Latino. La scomparsa di Alfonso Traina

  1. Cristina Ziveri
    23 Settembre 2019 at 16:12

    Apprendo con dispiacere la notizia della scomparsa del prof. Traina che ricordo come insigne latinista. per avere avuto l’onore di frequentare, tanti anni fa, un suo bellissimo corso su Lucrezio. Un altro grande che ci lascia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Bad Behavior has blocked 30 access attempts in the last 7 days.