Scomparsa di Giovanni Cipriani

La Consulta Universitaria di Studi Latini si raccoglie con vivo compianto nel ricordo dell’antico socio Giovanni Cipriani, già maestro a Bari e a Foggia, dove ricoprì la carica di Prorettore della locale Università e di Assessore alla Cultura. Con la scomparsa di Giovanni Cipriani, avvenuta improvvisamente il 6 Aprile 2021, quando lo studioso era ancora attivamente impegnato sul piano della ricerca e del servizio civile (era tra l’altro membro autorevole del gruppo dei valutatori d’area 10 per la VQR 2015-2019), il latino perde una figura di studioso da sempre singolarmente sensibile agli orientamenti più vitali e aggiornati della disciplina, la cultura un impegnato intellettuale, aperto con passione alle problematiche della scuola e della società. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Bad Behavior has blocked 109 access attempts in the last 7 days.