Autore: Andrea Balbo

Lutto per gli studi di Latino. La scomparsa di Alfonso Traina

Nelle prime ore del 18 settembre 2019 è scomparso Alfonso Traina, latinista insigne ed emerito dell’Università di Bologna. Traina è stato per decenni figura di assoluto riferimento – in Italia e fuori – per gli studi di lingua e di stile latino. I suoi lavori magistrali hanno profondamente inciso sulla comprensione novecentesca di giganti della letteratura latina, dagli arcaici a Catullo, a Virgilio e Orazio, a Seneca e oltre. Intere generazioni di studiosi e di studenti hanno appreso dalle sue opere e dalle sue iniziative culturali l’esempio e il metodo di uno studio dell’antico rigoroso e sempre in dialogo col contemporaneo. La Cusl si associa agli amici e alla schiera dei suoi allievi ed estimatori nel rimpianto e nella gratitudine per un lascito che non morrà.

Mario De Nonno, Presidente della CUSL

BANDO DI CONCORSO PER UNA BORSA DI STUDIO INTERNAZIONALE “La fortuna di Cicerone e del platonismo romano dal Medioevo al XVIII secolo”

Bando di concorso AIF-SIAC per il conferimento di una borsa di studio destinata a studiosi/e in possesso di PhD e avente come argomento di ricerca LA FORTUNA DI CICERONE E DEL PLATONISMO ROMANO DAL MEDIOEVO AL XVIII SECOLO

Bad Behavior has blocked 35 access attempts in the last 7 days.